Depolveratore antistatico ECOVAC 6 per particelle fino a 7 mm

Il depolveratore antistatico ECOVAC 6 è progettato su misura per eliminare particelle contaminanti con diametro fino a 7 mm. Utilizzato prevalentemente per rimuovere corpi estranei come frammenti di vetro o plastica, ECOVAC 6 è la soluzione ideale per mantenere la pulizia nei processi produttivi.

Depolveratore ECOVAC 6 soddisfa le normative più stringenti e si integra perfettamente con le pratiche di igiene e sicurezza richieste nelle industrie alimentari e farmaceutiche, grazie alla sua costruzione priva di viti o parti rimovibili.

TRE AZIONI PER UNA PULIZIA PROFONDA

Per garantire la rimozione ottimale della polvere da film o cartone, ECOVAC 6 combina tre azioni fondamentali:

  • Forza meccanica: una racla centrale solleva le particelle, facilitandone la separazione dal supporto.
  • Ionizzazione: neutralizza l’attrazione elettrostatica, prevenendo l’adesione delle particelle.
  • Aspirazione Potente: rimuove efficacemente le particelle liberate dalla superficie.

TECNOLOGIA DI IONIZZAZIONE AVANZATA

La tecnologia di ionizzazione di ECOVAC 6 impiega punte collegate ad un generatore ad alta tensione sicuro, evitando rischi per gli operatori e migliorando l’efficienza della pulizia.

DOPPIA ASPIRAZIONE PER MASSIMA EFFICIENZA

Con due fessure di aspirazione, una da 7 mm e una da 4 mm, ECOVAC 6 cattura particelle di diverse dimensioni, assicurando una pulizia completa sia prima che dopo la racla.

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL DEPOLVERATORE ANTISTATICO ECOVAC 6

  • Lunghezza attiva: tra 300 e 1200 mm, su richiesta
  • Bocche di aspirazione: a scelta
    dall’alto (ECOVAC 6e) o
    dal lato (ECOVAC 6v);
  • Corrente massima: 12μa
  • Energia: max 82 µjoule su ogni punto;
  • Temperatura massima di utilizzo: 60°c;
  • Distanza operativa standard: 10mm;
  • Generatore di alta tensione: dalla gamma;
  • Materiali: scatola di aspirazione in acciaio inossidabile 304 L;
  • Barre antistatiche: in base al progetto
  • Tergi: polietilene;
  • Cavo di collegamento al generatore: due cavi schermati alta tensione da 3 m (altre lunghezze su richiesta). Collegamento ad alta tensione sulla morsettiera;
  • Collegamento aspirazione: tubi con diametro da 80 a 150 mm;
  • Fessure di aspirazione: 1x 7 mm e 1x 4 mm;
  • Sistema di aspirazione: su misura.

    CONTATTACI