Celle di carico digitali a compressione

Le celle di carico a compressione digitali Eilersen sono robuste e precise. Con grado di protezione standard IP68. Sono disponibili in versione igienica certificata EHEDG o industriale per impieghi gravosi, certificate ATEX e IECEx, con portata da 50 kg a 500 t.

CARATTERISTICHE E VANTAGGI

 Le celle di carico a compressione Eilersen hanno le seguenti caratteristiche:

  • Tecnologia digitale capacitiva;
  • Alta resistenza al sovraccarico (fino a 500% del carico nominale);
  • Facili da installare e collegare: non è necessario nessun kit di montaggio! Plug-and-play. Tollerano la saldatura durante l’installazione e scariche elettrostatiche;
  • Non necessitano manutenzione;
  • In acciaio inox, IP 68: Tutte le celle di carico a compressione sono realizzate in acciaio inossidabile 1.4542 (17-4 PH), sigillate ermeticamente secondo IP68. Saldate con laser, con acciaio inossidabile Duplex 1.4462;
  • Pretarate con segnale in kg o kN;
  • Temperature di esercizio: da -50°C a 70°C (100°C con cavo in Teflon);
  • Cavo sostituibile. Lunghezza massima fino a 100 m. A richiesta sono fornibili con cavi speciali resistenti al fango e privi di alogeni per installazioni offshore, in PE per il congelamento a basse temperature (fino a -50°C), in Teflon per temperature molto elevate (fino a 100°C).
  • Uscite disponibili: EtherNet/IP, PROFINET, EtherCAT, Profibus DP, Modbus TCP/IP, RS485/422, 4-20mA, 0-10VDC;
  • ATEX / IECEx: ATEX e IECEx (zone 1, 2, 21, 22), a richiesta ATEX II 2G Ex ia IIC T6 Gb / ATEX II 2D Ex ia IIIC T85°C Db

La gamma di celle di carico digitali a compressione comprende:

Celle di carico con protezione LIFT-OFF integrata:

Celle di carico con design igienico:

Celle di carico per applicazioni gravose:


CELLE DI CARICO A COMPRESSIONE IGIENICHE CON PROTEZIONE “LIFT-OFF” DLC e DLC-Ex

Le celle di carico a compressione DLC e DLC-Ex (ATEX) con protezione antisollevamento “lift-off” integrata, portata da 50 a 5.000 kg, sono ideali per miscelatori ad alto taglio, silos esterni e per installazioni in zone sismiche. Fornibili con cavi resistenti al fango e privi di alogeni per installazione offshore. Design igienico (asettico) conforme a EHEDG, senza interstizi o spigoli, per una facile pulizia, per ridurre al minimo il rischio di crescita batterica.

  • Portate: 50, 100, 150, 250, 500, 1.000, 1.500, 2.000, 3.000, 4.000, 5.000 kg;
  • Protezione antisollevamento;
  • Certificate EHEDG;
  • Protezione IP68;
  • Precisione: 0,10% (industrial), 0,05% (precision), 0,025% (high precision);
  • Altissima resistenza a sovraccarichi: fino a 1.000% della portata nominale;
  • Disponibili con e senza piastra base standard o personalizzata;
  • Gambe per serbatoio in varie dimensioni;
  • Versione ATEX e IECEx: per zone 1, 2, 21, 22.

APPLICAZIONI

Le celle di carico a compressione con protezione “LIFT-OFF” DLC e DLC-Ex sono utilizzate per silos da esterno, serbatoi, pesatura di processo, miscelatori ad alto taglio, big-bag, riempimento e dosaggio, offshore, installazioni in zona sismica, misura di livello, bilance a piattaforma, bilance a tramoggia, applicazioni pesanti, pesatura per nastri trasportatori.


CELLE DI CARICO A COMPRESSIONE A BASSO PROFILO CL, CL-EX (ATEX e IECEx)

Celle di carico a compressione igieniche (asettiche) tipo CL e CL-Ex, con design conforme a EHEDG, per carichi nominali da 50 a 5.000 kg. Queste robuste celle di carico digitali a compressione sono realizzate in acciaio inossidabile elettrolucidato e sigillate ermeticamente secondo IP68, per installazioni di pesatura con requisiti di igiene, installazioni in ambienti difficili e pesatura di processo generale. Le celle di carico possono essere fornite con una piastra di base standard o igienica in AISI316.

La cella di carico digitale tipo CL-Ex è certificata ATEX e IECEx per zone 1, 2, 21 e 22.

  • Portata: 50, 100, 150, 250, 500, 1.000, 1.500, 2.000, 3.000, 4.000, 5.000 kg;
  • Certificate EHEDG;
  • Protezione IP68;
  • Precisione: 0,10% (industrial), 0,05% (precision), 0,025% (high precision);
  • Altissima resistenza a sovraccarichi: fino a 1.000% della portata nominale;
  • Disponibili con o senza placca di base standard o igienica;
  • Versione ATEX / IECEx: per zone 1, 2, 21, 22.

APPLICAZIONI

Le celle di carico a compressione CL e CL-Ex sono utilizzate per serbatoi, pesatura di processo, big-bag, riempimento e dosaggio, offshore, misura di livello, bilance a piattaforma, bilance a tramoggia, nastri trasportatori, applicazioni gravose.


CELLE DI CARICO A COMPRESSIONE CM, CM-EX

Le celle di carico a compressione serie CM e CM-Ex hanno un design igienico (asettico) conforme a EHEDG, senza interstizi o spigoli, per una facile pulizia, per ridurre al minimo il rischio di crescita batterica. Carichi nominali da 6.000 a 30.000 kg.

  • Portata: 6.000, 8.000, 10.000, 12.000, 15.000, 20.000, 25.000, 30.000 kg;
  • Certificate EHEDG;
  • Protezione IP68;
  • Precisione: 0,10% (industrial), 0,05% (precision);
  • Altissima resistenza a sovraccarichi: fino a 500% della portata nominale;
  • ATEX /IECEx  (ATEX II 2G Ex ia IIC T6 Gb / ATEX II 2D Ex IIIC T85°C Db opzionale).

APPLICAZIONI

Le celle di carico a compressione CM e CM-Ex trovano impiego in serbatoi, pesatura di processo, misura di livello, riempimento e dosaggio, grandi serbatoi, applicazioni offshore, applicazioni pesanti.


CELLE DI CARICO A COMPRESSIONE CH 100, CH-EX 100, CH 500, CH-EX 500

Le celle di carico a compressione per impieghi gravosi CH 100, CH 500 sono particolarmente indicate per l’installazione in grandi silos, serbatoi e applicazioni pesanti per carichi nominali rispettivamente fino a 100 t e 500 t.

  • Portata: 100 t (CH 100), 300, 300, 400, 500 t (CH 500);
  • Precisione: 0,25% (industrial);
  • Alta resistenza a sovraccarichi: fino a 300% della portata nominale;
  • ATEX /IECEx.

 APPLICAZIONI

Pesatura silos, pesatura di processo, applicazioni pesanti, misura di livello, applicazioni offshore.

    CONTATTACI