EN ISO 13850:2015 – FUNZIONE DI ARRESTO DI EMERGENZA (E-STOP)

La normativa EN ISO 13850 stabilisce i principi di progettazione per l’arresto di emergenza nelle macchine, indipendentemente dal tipo di energia utilizzata (elettrica, pneumatica o idraulica).

Questa normativa richiede che le macchine siano dotate di dispositivi di arresto di emergenza per intervenire in situazioni di pericolo. Questi dispositivi devono essere facilmente identificabili, visibili e accessibili. Inoltre, devono arrestare il processo pericoloso rapidamente senza creare ulteriori rischi. Una volta attivati, devono mantenere lo stato di arresto fino al riarmo. La funzione di arresto di emergenza deve essere sempre disponibile e operativa. Questi dispositivi sono soluzioni di riserva, non sostituiscono altre misure di protezione.

VANTAGGI DISPOSITIVI DI ARRESTO DI EMERGENZA WIRELESS

I comandi di arresto emergenza wireless sono un ausilio per garantire agli operatori di avere un comando di emergenza sempre e immediatamente disponibile, ovunque si trovino, senza dover cercare i pulsanti di emergenza fissi cablati sulla macchina.

I pulsanti di arresto di emergenza permettono di risparmiare secondi preziosi in situazioni di pericolo o quando viene osservato un comportamento anomalo o non sicuro della macchina.

Permettono inoltre all’operatore di attivare il comando di emergenza allontanandosi, se necessario, dalla fonte di pericolo, anziché doversi avvicinare se i pulsanti di arresto fissi si trovassero in quell’area.

Sistema di arresto d’emergenza personale wireless SIL3/PLe, per fino a 5 operatori, facile da integrare in sistemi di sicurezza esistenti
Leggi di più
Arresto di emergenza personale wireless PLd con pulsante di arresto luminoso ad alta visibilità
Leggi di più
Pulsante di arresto di emergenza wireless PLc, sempre a portata di dito
Leggi di più
Comando di consenso a 3 posizioni wireless con funzione di arresto attivabile in prima e terza posizione, PLb, sempre a portata di dito
Leggi di più

    CONTATTACI